Scoprire l’Albania da Dubrovnik

Questo è fondamentalmente un tour del meglio dell’Albania ideato per viaggiatori che possono risparmiare considerevoli costi di viaggio volando a Dubrovnik, o per coloro che desiderano unire una vacanza in Croazia con un tour alla scoperta del Albania. Questo tour tocca tutti i siti UNESCO dell’Albania, nonché Dubrovnik in Croazia e Kotor in Montenegro, entrambi siti UNESCO.

Location: Albania, Croatia, Montenegro
Durata: 8 giorni - 7 notti

Da € 635
Prenota Ora
Dubrovnik
1° Giorno. Arrivo a Dubrovnik

All'aeroporto di Dubrovnik vi incontrerete con la nostra autista e sarete trasferiti nel nostro albergo in città. Nel tardo pomeriggio si farà una passeggiata guidata attraverso la città vecchia di Dubrovnik. Pernottamento a Dubrovnik

Dudva, Montenegro
2° Giorno: Dubrovnik – Budva - Kruja – Tirana (4.5 di viaggio)

Dopo la prima colazione si parte per l'Albania attraverso il Montenegro. Una breve sosta a Budva per una visita al centro storico vicino al mare. Si continua in Albania verso Kruja - simbolo della resistenza Albanese contro i Turchi, con a capo Scanderbeg, l’eroe nazionale Albanese che guadagnò il titolo di “Protettore della Cristianità” per aver bloccatoto l’invasione Turca dell’Europa occidentale per 25 anni. Visita al Museo di Scanderbeg, un ricco Museo Etnografico, e al vecchio Bazar dove gli artigiani lavorano ancora. Pranzo a Kruja. Dopo le visite, ci dirigiamo a Tirana dove visitiamo il Museo di storia nazionale che offre un'ottima panoramica della storia dell’Albania e del suo popolo. Si farà un tour guidato di questa capitale mediterranea. Pernottamento a Tirana.

Apollonia, Vlora, Albania
3° Giorno: Tirana – Ardenica – Apollonia – Valona (3.5 di viaggio)

Partenza per Valona la città dove venne proclamata l’indipendenza dell’Albania. Lungo la strada ci fermiamo al Monastero di Ardenica, si suppone sia stato costruito nel XV secolo come mostra una pietra posta all’entrata datata 1417. Si dice che Scanderbeg si sia sposato proprio nella piccola cappella di Ardenica. All’interno della chiesa, ancora oggi potrete ammirare gli affreschi risalenti al 1743-1745, realizzati dai maestri Albanesi Konstandin, Athanos Zografi e Konstandin Shpataraku. Si prosegue per l’antica città di Apollonia - situata sulla famosa Via Egnatia - una delle più importanti città dell’Antica Roma. Grazie alla sua fama e importanza era conosciuta come Apollonia Prima, ovvero la più importante tra le sedici antiche città costruite in onore di Apollo. Fu qui che Giulio Cesare mandò suo nipote Augusto Ottaviano a studiare oratoria, testimonianza ulteriore dell’importanza di questa città. Si continua per Valona dove visiteremo il museo dell’Indipendenza, situato nella casa originaria dove venne proclamata l’Indipendenza Albanese nel 1912. Serata libera. Pernottamento a Valona.

Butrint, UNESCO site in Albania
4° Giorno: Valona – Butrinto (patrimonio UNESCO) – Saranda (4.5 ore di viaggio)

Dopo la prima colazione si parte per Saranda. Si prosegue sulla spettacolare riviera albanese ammirando in basso il Mar Ionio. Uno scenario mozzafiato vi si presenterà a Llogara, il Parco Nazionale situato a più di 1100 m s.l.m. Continuiamo verso Saranda, facendo una breve sosta presso la fortezza di Ali Pasha che era utilizzata per controllare le rotte commerciali marittime. Poi continuiamo oltre Saranda, per l'antica città di Butrinto, patrimonio dell’UNESCO e più importante scoperta archeologica in Albania. La leggenda associa la fondazione di questa città con i coloni troiani che fuggirono da Troia sotto la guida di Enea. In effetti, la città è stata colonizzata dai greci ed è stata continuativamente abitata per secoli, formando strati archeologici di civiltà appartenute a varie epoche. Oltre alle splendide rovine antiche, ha il vantaggio aggiunto di essere situata su una bella penisola, ricca di flora e fauna. Dopo le visite ritorneremo a Saranda per il pernottamento.

Berat, UNESCO town-Albania
5° Giorno: Saranda – Argirocastro (patrimonio UNESCO) – Berat (4.5 ore di viaggio)

Dopo la colazione si parte per Berat. Sosta ad Argirocastro, parte del patrimonio culturale dell’UNESCO e città museo con un'architettura storica molto particolare. Visita al Castello medievale che viene usato come sede per il Festival Nazionale della musica e dei balli folk. All'interno si trova il Museo Nazionale delle Armi che espone armi utilizzate in Albania sin dai tempi antichi e materiale bellico della I e II Guerra Mondiale. Esso fu usato come prigione politica durante la dittatura comunista. Visita al Museo Etnografico, allestito nella casa dove nacque il dittatore albanese Enver Hoxha. Suggeriamo che il gruppo si fermi vicino a Tepelena in un ristorante tradizionale (opzionale) immerso in un bellissimo scenario. Arrivo a Berat e check-in in un albergo caratteristico. Serata libera a disposizione per esplorare questa bellissima città. Il pernottamento a Berat sarà un’esperienza unica in una casa vecchia di 300 anni trasformata in albergo.

Labova of the Cross Church, Albania
6° Giorno: Berat (patrimonio UNESCO) – Scutari (3.5 ore di viaggio)

Prima colazione e visita al castello di Berat e al Museo di Onufri. Berat è conosciuta come la "città delle mille finestre", è classificata come città-museo e fa parte dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Il Castello di Berat è di particolare interesse, ci sono ancora persone che vivono tra le sue mura nelle loro case tradizionali, come hanno fatto i loro antenati per secoli. In passato, all’interno del castello c’erano oltre quaranta chiese, oggi ne rimangono solo sette, di cui una trasformata nel Museo Onufri. Onufri era un pittore albanese del XVI secolo, maestro di icone sacre, che dipinse molte chiese ortodosse in Albania e Grecia. Continuiamo per Scutari la città più importante del nord Albania e antica capitale dell'Illiria nel III secolo a.C. Visita al Castello di Rozafa, da dove si puo ammirare un panorama spettacolare a 360 gradi. Visiteremo poi il Museo Fotografico Marubi con una selezione di foto scattate a partire dalla seconda metà del XIX secolo fino al 1900, che illustrano la vita della popolazione della zona in quel periodo. Check-in all'hotel e liberi di fare una passeggiata nella zona pedonale rinnovata di recente, in cui si intrecciano architettura italiana e austriaca, testimonianza dei legami storici della città con questi due Paesi. Pernottamento a Scutari.

Shkodra Albania
7° Giorno: Scuatri – Kotor , Montenegro (UNESCO) – Dubrovnik

Dopo colazione si parte per la vecchia città di Kotor in Montenegro, sito patrimonio dell'Unesco costruita fra il XII e il XIV secolo nella meravigliosa baia con lo stesso nome. Durante i secoli, molti Imperi hanno combattuto per il suo controllo lasciando ognuno la propria impronta nell’architettura della città. Il più grande e più impressionante degli edifici è la cattedrale di St Tryphon. Dopo le visite si continua per Dubrovnik dove sarete liberi d’esplorare ancora questa gemma del Adriatico.

Kruja, Albania-culture tour to Albania and Macedonia
8° Giorno: Dubrovnik - Aeroporto

Dopo colazione, liberi di esplorare fino all’ora di trasferimento in Aeroporto. Fine del nostro servizio.

Prezzi:
750 Euro persona in camera doppia o matrimoniale per minimo 6 partecipanti
825 Euro persona in camera doppia o matrimoniale per minimo 4 partecipanti
1250 Euro persona in camera doppia o matrimoniale per minimo 2 partecipanti
Supplemento singola = 100 Euro (La camera singola sarà di solito una doppia o matrimoniale a uso singola)
Inclusi:
  • Trasporto da e per aeroporto
  • Trasporto con auto di buone condizioni e con aria condizionata
  • Guida specializzata che parla Italiano per l'intero itinerario
  • Guida Croata per la visita della vecchia città di Dubrovnik
  • Guida Montenegrina per la visita della vecchia città Cattaro (Kotor)
  • Alloggio per 7 notti in buoni alberghi a 4*, con colazione
  • Tutte le tasse
Non Inclusi:
  • Biglietti Aerei
  • Trasferimento albergo - vecchia città di Dubrovnik– albergo (suggeriamo un taxi)
  • Tutti i biglietti d’ingresso
  • Pranzi e cene come da programma
  • Guida locale a Budva
  • Mance alla guida/autista
I mesi più belli per fare questo viaggio sono:

Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Setembre, Ottobre, Novembre

Nota: Le date sopra indicate sono a scopo orientativo, per favorire la prenotazione di più persone negli stessi giorni; in questo modo potrete pagare un prezzo più conveniente. Tuttavia, il tour potrà essere fatto anche in altre date a seconda delle richieste dei clienti.

Please write your own tour Review

To our guide Klodian Kushova: Thank you for being our trip header during our visit to your country. We enjoyed all our excursions, meals at restaurant (delicious!!). Thank you for showing about your country and your life. We enjoyed your friendliness and smile. We are glad we came to experience this part of our trip. We wish you a good health and much happiness. We wish you good travelers to suite with smiles and laughter. Have a wonderful life. We wish you well with your career. Many many thanks
D.R.Baker, Usa
Wanting to visit Albania for many years, I found Albania Holidays on the Internet and contacted their representative Nertila. She and I planned a wonderful itinerary, based on a Dubrovnik- Montenegro-Albania trip posted on their website. She was wonderful and easy to work with, and provided an excellent Albanian driver for me named Denis. I was traveling by myself and he was a superb driver-guide-companion for the whole trip. His English is fluent ( he speaks five languages) and he made the trip an excellent experience for me. The hotels chosen for me were on the whole hotels with charm and character and good amenities. If you are considering a trip to Albania, a beautiful unspoiled country, I highly recommend booking with Albania Holidays.
Magellan42 Monterey, CA, USA

Tour Itinerary in Google Map


View Discover Albania from Dubrovnik in a larger map

Instagram

>